mag 4, 2012

Posted by in Blog, frutta, frullati e centrifughe, gluten free | 50 Comments

Centrifrullato special


Niente di meglio per iniziare con gusto ed energia la giornata!
Le centrifughe sono la mia colazione quotidiana e raramente devio dalla perfetta e depurante combinazione di carota, sedano,  zenzero e un frutto antifermentante a scelta tra mela e ananas che trovate quì, ma l’avere in casa due ingredienti che si incontrano per poco tempo in questa fase di passaggio tra stagioni mi ha irrimediabilmente tentato ;).
Le ultime ma succose arance con dolcissime e rubiconde fragole  per un mix davvero speciale. Ecco come preparare il fantastico strappo alla centrifuga igienista che oggi mi sono regalata ;)

Ingredienti:    
2 carote
2 arance
1 bella manciata di  fragole
1 cm di radice di zenzero fresca

Procedimento:
Centrifugate prima le carote ben lavate, poi  le arance private solo della buccia esterna (lasciando la sottostante e  benefica parte bianca) e lo zenzero. Versate il succo ottenuto in un bicchierone e poi centrifugate le fragole.
Otterrete una sorta di frullato dalla consistenza più densa che aggiungerete al centro del bicchiere.

Buon centrifrullato a tutti e godetevi questa invitante delizia multivitaminica tutta naturale!!
Imparate a regalarvene almeno uno al giorno, il palato ed il vostro corpo rinnovato di energia vi ringrazierà ;)

  1. Che sete!!! Mi sono appena alzata e questo centrifugato per colazione ci starebbe proprio bene! Peccato non avere l’attrezzatura adatta! :(

    • Bè, per oggi ormai niente cara Romy, ma non posso non consigliare a chiuque questo acquisto: pensa che ci era stata regalata ed ha preso per anni polvere in soffitta, ma con il cambio alimentare e la nostra “scoperta” della bontà e della potenza dei succhi freschi da un anno e mezzo è al lavoro più volte al giorno!! Un investimento assoluto sulla salute! ;)
      Riconosco anche che ci ha liberato dalla schiavitù dei dolcetti e del latte a colazione, che per quanto veg non sono ad impatto zero sul nostro organismo come la frutta. Così il dolce ce lo concediamo la domenica e finalmente lo sugar (aggiunto) is really less!!!! ;)

  2. Elisabetta says:

    Very very fresh!
    Io non riuscirei ad avere solo un centrifugato (o centrifrullato come in questo caso!) per colazione, perché ho bisogno di masticare. Solitamente mangio frutta, yogurt ed un mix di cereali crudi, semi oleosi e semi di lino, oltre ad un bel tè verde. Se mi limitassi ad un centrifugato sentirei i morsi della fame dopo un’ora, temo… Tu come fai ad appagare lo stomaco con un solo bicchiere? Un bacio. Eli

    • Intanto ti specifico che il bicchierone è da 500 ml e quindi fa già il suo dovere saziante e poi dopo un’ora io rimangio!! Il primo pasto, secondo l’igienismo, deve essere di frutta acquosa, poi se non basterà ancora frutta (a me sì, ma vado abbondante…)la successiva merenda si può aggiungere ad esempio alle banane, pop corn o datteri o una crema d’avena :)
      La tua colazione invece è considerata troppo ricca come primo pasto della giornata, dopo il digiuno notturno, meglio se consumata a metà mattina ma senza stimolanti (thè); ma ad ognuno le sue scelte a tavola ;)

  3. dockarin says:

    gustoso e frizzante già nei colori!
    In casa ho creato un mostro centrifugato-dipendente..e cioè mio padre! da quando ho rispolverato la centrifuga trentennale dei miei la povera non ha più riposo! le ho provate parecchie e ogni volta é un cocktail nuovo e gustoso ! mio padre ci fa pranzo quando vuole stare leggero ma avere forza per lavori campagnoli!la tua entra subito in quelle da provare!! Buona giornata! (oggi x me vacanza grazie a s.ciriaco!)…ciao e un salutone alla mia happy-vegan-family preferita!!!ciao!!!

    • Certo che tuo padre ti sta dando grandi soddisfazioni! Bravo!!! Se ha imparato ad apprezzarle, gli piacerà anche questa versione ;)
      E’ vero, ad Ancona è festa e c’è pure la fiera…ci farai un salto?
      Io camminavo molto, curiosavo dappertutto, compravo poco (e sempre cose mangerecce ;) ) ma non me la perdevo mai!! :)

  4. Michela says:

    Ciao Marta, mi piacciono tanto i tuoi centrifugati ma non ho la centrifuga purtroppo! :-( Che dici, se faccio un frullato viene bene uguale?

  5. Purtroppo no! Temo che ti venga un beverone denso a meno che non lo allunghi con acqua ma il sapore non sarà lo stesso…magari prova! Però con non molti euro si compra una centrifughetta per iniziare a provare, fateci un pensierino, ha me ha davvero cambiato in meglio la mattina!! ;)

  6. Marta Marta Marta…
    Che dici? devo proprio far la piega e comprarmi la centrifuga? -_- E’ una vita che rimando, ma questo tuo post mi lancia verso l’acquisto…
    Domande stuipde:
    1) anche una centrifuga economica fa bene il suo lavoro?
    2) si pulisce con facilità?
    nei prossimi giorni mi guarderò in giro e ti manderò il modello che ho trovato così mi saprai dare un tuo parere professhional ^_^

    • Di centrifughe ne trovi da 100 a 1000 euro ed ovviamente il costo fa spesso la differenza per qualità!
      Io ne ho appena ordinata una nuova come regalo di reimpatrio attraverso il gas di Fruttalia, questo è il link http://www.fruttalia.net/estrattori-spremitori-di-frutta/
      ovviamente non è ecomica ma come sempre chi più spende meno spende!! Consuma meno, pochissimo scarto, più resa, più veloce da pulire, zero ossidazione degli alimenti…queste sono le differenze che fanno i prezzi.
      Ormai ci sono centrifughe (la mia attuale della Philips), estrattori (quella in ordine)e le pressatrici (più professionali) : dai un’occhio in un giro nella rete (ci sono anche filmati che le comparano) e poi fattene regalare una alla prima occasione oppure mettila nelle spese di famiglia, perchè ti assicuro che poi tutti la useranno!! ;)

      • Ciao Marta, ora ti faccio ridere. Mi sono ricordata di una centrifuga che usavo dai miei quando ero poco più che pischella. Ho chiesto a mia mamma e il giorno dopo mi ha preparato da perndere la .. centrifuga per asciugare l’insalata! O_O ahahahaha dopo esserci chiarite ha riesumato un reperto storico della Braun inizio anni 90 che funziona tutt’ora, peccato che non abbiamo più il pirulino di plastica che schiaccia la frutta/verdura che si mette dentro nel “camino” ^_^ e pernde anche qualcosa di strano da sotto ahahahaha Vabbè ho cmq iniziato ad usarla stamattina proprio con questo tuo mix arance/carote/zenzero/fragole! L’ingrediente che preferisco è lo zenzero che tanto mi fa impazzire ^_^ E’ proprio un buon mix, peccato che ho già una fame boia :D Dici che una mela è indicata come merenda un paio d’ore dopo la centrifuga?
        Il Gas che mi hai segnalato è davvero interessante ma out of range, in famiglia siamo in 3, io e le topine e loro mi dicono che preferiribbero una fioccatrice le centrifughe non le bevon mica ahahahah.
        Tienici aggiornati su questo tuo acquisto quando tornerai in Italia ^_^

        • Mi hai fatto morire con la centrifuga per l’insalata!!!!!!
          Dai continua con quel cimelio, finchè dura, fatti una bel bicchierozzo abbondante e dopo un’ora mangia tutta la frutta che vuoi, fino a sazietà: mai ti farà male ;)
          Sì, non vedo l’ora di provare il nuovo acquisto (quello attuale se lo è già prenotato mia sorella): pensa che fa anche il latte di soia!! Baci!

          • Ciao Marta sto seguento i tuoi consigli e sono alla terza colazione di centrifuga :) mela*sedano*carote*zenzero oppure arancia*carote*fragole*zenzero. Lo Zenzy non manca mai perchè anche io lo adoro! ^_^ Poi in mattinata mi mangio una mela e pranzo alle 12. Mi sembra che una mela non mi basti per sentirmi sazia ma per ora provo a fare così perchè non posso continuare ad andare in pausa.

          • Neanche a me una mela basterebbe, in genere mangio due banane, sazianti, veloci e comode da mangiare anche in ufficio di fronte al PC! Se ho ancora fame, ci aggiungo gallette di riso, pop corn, uvetta o datteri, dipende dalla giornata!

  7. Raffy77 says:

    Super gustoso! :-P
    Anche la mia centrifuga lavora più volte al giorno,non saprei come fare a stare senza di lei ;-) l’ho soltanto da tre anni e mi chiedo perchè ho aspettato tanto a comprarla ;-)
    Centifugo qualsiasi verdura…insalata,carote,sedano…così posso mangiarne in grande quantità senza sentirmi gonfia a causa delle fibre che fanno benissimo ma credo che 500-700 gr di carote in una sola volta gonfierebbero chiunque! ;-)
    Se posso dare un consiglio a chi la vorrebbe comprare è quello di spendere almeno 150 euro perchè quelle più economiche fanno molto scarto e quindi i soldi spesi in più si recuperano in fretta ;-)

    • Grazie per il consiglio, purtroppo 150 € è ben oltre quello che mi posso permettere :( Spero di trovarne una relativamente buona cmq

  8. carote, arance, zenzero, sono alcuni dei sapori che mi piaciono di più ! con l’arrivo di temperature più calde (si spera !) una bella bevanda fresca e nutriente è proprio l’ideale. complimenti ! silvia

    • Io ci sono andata avanti di gusto anche tutto l’inverno perchè è perfetta per estrarre succo dagli alimenti di lunga amasticazione (carote e altri tuberi per es), e con l’estate non faccio altro che triplicare la frequenza!! ;)

  9. Anche io adoro arance e fragole, tant’è che quando faccio le fragole a pezzetti non le marino mai col limone, ma sempre con la spremuta d’arancia :D

  10. Giorgia says:

    Anch’io pensavo di non farcela a fare colazione con centrifugati, spremute o frutta acquosa, ma da quando lo faccio il mio corpo la richiede e ne ho fisicamente voglia e bisogno! Se mi capita di fare colazione diversamente mi rimane sullo stomaco fino al pomeriggio! Centrifugati forever ma…anch’io cerco consigli su quale acquistare!!! Fuori casa li fanno pagare una sassata!!! Ciao Marta!!!!!!

    • Concordo con te Giorgia: no avrei mai pensato di riuscire a superare la mia colazione di latte e biscotti, invece mi ritrovo ad aver voglia, appena sveglia, soltanto di un succo fresco: disseta e rigenera in profondità!
      Consumarle fuori costa troppo, solo quando siamo in vacanza, ed in asia costano molto meno!!
      Qualche commento sopra ho messo il link dove l’ho appena ordinata io e non mi sembra affatto male! Ma ce ne sono tante, e per cominciare basta controllare che giri a bassa velocità altrimenti spreca ed ossida la frutta ;) Certo ci sono anche da 800 euro, tutte di ferro e garantite a vita! dipende da quanto ci si vuole investire, ma se si consuma quotidianamente, la spesa si ammortizza in poco tempo :)

  11. bravissima per l’uso dello zenzero fresco! io ne ho sempre una piccola scorta in polvere ma usare la radice grattugiata al momento è davvero un’altra cosa, per le sue proprietà anzitutto.
    un bacio :)

  12. In effetti cambia completamente sapore tra fresco e secco e non ci sono paragoni, sembra proprio un’altra cosa! Spero anche in Italia di riuscire a trovarne di buoni ;)
    Bentornata comunque!!

  13. Eccezionalmente combinare la frutta, soprattutto nei golosi centrifugati, piace anche a me, anche se di solito cerco sempre di mangiare un solo tipo alla volta, ma questo tu lo sai meglio di me, lo scrivo solo per ricordarlo a chi ci legge!
    Quando mescolo mi piace andare sull’esotico! dato che trasgredisco lo faccio seguendo i miei gusti!
    A me infatti l’arancia piace solo da sola… non la mescolerei mai alle fragole! Lo zenzero nei frullati mi piace invece da impazzire, quindi togliendo le fragole per me sarebbe perfetta!
    Le fragole le adoro troppo intere, sono così preziose e rare… me ne stanno arrivando due cestini a km zero e di campo proprio oggi, non vedo l’ora!
    abbraccio ovale
    ;)

    • Concordo sulle fragole, ne divoriamo a chili al naturale! In effetti sono molto preziose ma non rare da noi: il fruttivendolo quando ne compro un pò me ne regala kili (sono un’ottima cliente da viziare !) di molto mature e da mangiare subito e nonostante le nostre bocche fruttariane non sempre ci riusciamo, così, invece di sprecarle, le frullo o le centrifugo, ma così come sono danno sempre al meglio ;)

  14. Davvero invitante per il colore cosi vivo e solare e per la combinazione di sapori!
    Io la mattina vado di frutta, non centrifugo o frullo nulla, sbuccio e mangio :)
    Ma un buon centrifugato cosi colorato ed incurante e’ una bella e sana tentazione :D

    • fai benissimmo ad iniziare con la frutta ma ti consiglierei di alternarla con centrifughe d carote e sedano ma anche altri tuberi e radici hanno grosse proprietà e solo con la centrifuga riesci a gonderne al massimo perchè a mangiarne non si riuscirebbe a raggiungere certe quantità!
      Una brava fruttariana come te non dovrebbe farne a meno, è una buona variante nel menù e credimi, una volta assaggiata non la abbandonerai più!!
      Tienila a mente quando ti chiedono che regalo farti ;)

  15. Ciao Marta! Queste foto sono spettacolari ed invogliano un saccoooo. Con l’arrivo dell’estate ho voglia di alimenti freschi frutta e verdura e da qualche giorno mi sono incuriosita all’igienismo naturale (si dice così?) ho visto qualche tesina di Valdo Vaccaro conosci?
    hai qualch elibro da suggerirmi in merito??? sia mai che diventi crudista.. almeno d’estate.. in inverno non posso proprio farcela.. troppo freddo, ho bisogno di cibi caldi!!! ^_^

  16. Bellissimo centrifugato, che colori stupendi!!!!! un abbinamento interessante e sicuramente buonissimo :-P

  17. Ottimo questo centrifugato! Una bella idea per la colazione del mio B&B!!!
    Al posto delle arance (non di stagione) potrei usare la mela che, tra l’altro, è tipica del Trentino! ;-)

    • Beh, ti puoi davvero sbizzarrire cercando tra i prodotti locali e cambiare gusto ogni mattina!!
      Con le tante varietà di mele trentine credo che ogni abbinamento creerà un gusto diverso! ;)

  18. Proprio ieri ci siamo fatti un centrifugato di arance e fragole. E’ un accostamento stupendo! Ora che ci hai dato l’idea di aggiungere carote e zenzero non potremo non provare questa meraviglia!

  19. Adoro i centrifugati, il mio preferito è mela-ananas-zenzero-limone oppure il classico carota-mela-limone :-)

  20. L’ho fatto ieri mattina, buonissima!! Noi facciamo quasi sempre colazione con frutta o centrifughe. Però a me dispiace vedere tutta quella polpa di frutta che avanza..quindi finsce il più delle volte che Benna beva il succo della centrifuga, e io mangio la polpa; però non è la stessa cosa come principi nutritivi vero? Tu cosa ne fai di tutto quell’avanzo?

  21. Dispiace anche a me buttare la polpa, ma ci succede perche non abbiamo macchine eccellenti che scartono solo la fibra, ma anche parecchia polpa…
    Io ogni tanto,la metto dentro l’impasto del pane, di torte leggere o biscotti, di polpette, c’è chi ci fa i crakers. In effetti è polpa di frutta e verdura e ci si potrebbe inventare molte cose, anche se, facendola il mattino, con la giornata piena di cose da fare, spesso finisce nel cestino :(
    Ma a breve rimedierò: ho in ordine un nuovo apparecchio super efficiente e con minimi sprechi! ;)

  22. Invogliata da questo tuo post, oggi a pranzo ho preso un centrifugato per accompagnare un’insalata di verdura cruda mista.
    L’avrei voluto di ananas e fragole, ma a quanto pare avevano il problema di centrifugare le fragole, non sarebbero venute, me le avrebbero cmq potute frullare ed aggiungere al centrifugato di ananas (il tutto al “modico” costo di 3,70 euro per un bicchiere normale, sui 250 ml…), alché ho tagliato corto e mi sono fatta fare il centrifugato di solo ananas: buonissimo !
    Mi sa che me la compro anche io la centrifuga, così mi centrifugo io tutto ciò che voglio !!!
    Baci, Ele.

  23. Sì Ele, anche di un solo frutto va benissimo, meno si mescola e meglio è per la digestione ma ohni tanto qualche strappo si può fare!!
    Io direi che è proprio un investimento conveniente: scegli tu i gusti ed ammortizzi la spesa in poco tempo (assurda la cifra che ti hanno chiesto!!) se si prende questa sana abitudine quotidiana! ;)

  24. Ed, in attesa di comprare la centrifuga, stamattina ho colazionato con un bel bicchierone di frullato banana-fragole-latte di soya ed un paio di biscotti al muesli (per ora il solo frullato mi sembra poco, ma domani mi riprometto di mangiare un solo biscotto e dopodomani solo il frullato, magari un paio di bicchieroni… ;-) ).

    • Brava Ele! A piccoli passi incomincisano grandi viaggi!!! Benvenuta sulla strada della sola frutta a colazione… :D

      • Sì sì, io continuo col solo frullatone a colazione (di fragole e succo di frutta senza zucchero), mi piace troppo !!! ;-)

        • Bravissima! e poi è troppo buono…sai che quì invece le fagole sono già finite?! :(
          …ma sta arrivando della frutta esotica estiva davvero meravigliosaaaaaaa!

  25. Ciao Marta volevo chiederti se ti è arrivato l’estrattore che avevi ordinato perchè volevo sapere se funziona bene.
    Mi sto informando per decidere quale acquistare.
    Ci sono talmente tanti modelli che non so quale sceglire!
    Ho visto sul giardino dei libri il versapers emotion che secondo me è lo stesso che hai preso tu ma cambia solo il nome,se mi dici che va bene lo compro ;-) Grazie!

  26. Sì, la usiamo da più di un mese più volte al giorno. Tutto sommato sono soddisfatta: i succhi vengono davvero buoni e densi, anche da un frutto piuttosto insipidino a morsi la centrifuga tira fuori il suo perchè e lo scarto è davvero minimo ma ad essere sincera, con una spesa di quella portata mi aspettavo un sistema di pulizia più semplice e veloce…o forse dovo prenderci un pò la mano. I pezzi sono diversi da smontare e pulire: perfortuna che ho due cucine e una la uso solo per la colazione.
    Non mi sono certo pentita anche perchè l’unica certezza me l’avrebbe data la possibilità di usarla prima dell’acquisto, ma nessuna ditta te la fa provare!! Mi sembra che anche Valdo ultimamente citi una o due marche in particolare,non la mia, prova a controllare prima! ti auguro di far centro al primo acquisto! :lol:

Lascia un Commento.

Premium Wordpress Themes Free Wordpress Themes